martedì 29 gennaio 2013

"Dov'è il papà?" chiese il leoncino.
"E' andato in cerca di cibo" rispose mamma leonessa.
Il leoncino pensò al suo papà, la fuori da solo nella notte buia.
"Voglio che il papà torni indietro subito" esclamò.
Mamma leonessa lo strinse teneramente fra le zampe.
"Vedi la luna lassù?" chiese.
"Si", rispose il leoncino
"Sai", disse lei, "anche il papà la vede, proprio la stessa luna".
Il leoncino fissò la luna con occhi assonati.
"Pensi che la stia guardando ora?" domandò.
"Si", rispose mamma leonessa, "ne sono certa".
Il leoncino poggiò la testa sulle zampe, alzò lo sguardo alla luna e cominciò ad addormentarsi.



Come spiegare a una bimba di due anni che il papà starà via per un po?
e quel po' non lo sopporta neanche la mamma?






(favola originale di "Buonanotte Bebè - ed Urborne, riadattata per l'occasione...)

5 commenti:

Sabrina C. Fotografie ha detto...

Ho letto anche su FB, spero per niente di grave!

baci :)

mamma mia ha detto...

penso che adattare le favole sia un modo fantastico per spiegare ai bimbi come vanno certe cose!

TraPocoArrivaMisia ha detto...

Sab: no anzi, è per un grosso lavoro e una grande opportunità!

mammamia: grazie :)

Sabrina C. Fotografie ha detto...

Uh allora ne sono contenta!! ^_^ bene bene! :)

Sabrina C. Fotografie ha detto...

Uh bene! Son contenta! ^_^